Raddrizzamento plastificante

https://mus-active.eu/it/

Attualmente, la metallurgia è una cosa che crea non solo processi di formatura plastica e fonderia, ma ha anche lo studio delle strutture macro-limite. Nell'ultimo piano, l'esperienza si basa solitamente su microscopi metallografici.

La microscopia è una parte apparsa diverse centinaia di anni fa. E solo i tipi relativamente giovani di microscopi hanno iniziato ad essere utilizzati nella metallurgia. Nei tempi moderni, sono insostituibili quando si lavora con argomenti di ingegneria. Attualmente, nel campo sopra menzionato, i più interessanti sono i microscopi metallografici, che vengono utilizzati, tra gli altri, per la ricerca di campioni di metallo o le loro scoperte. È quindi una tecnica di imaging che viene eseguita su campioni opachi. I microscopi metallografici includono microscopi elettronici, che prestano attenzione alle strutture a stati atomici e ai microscopi luminosi, caratterizzati da un ingrandimento inferiore. Le osservazioni effettuate con l'aiuto di questi strumenti sono estremamente importanti, perché grazie a ciò possiamo trovare un altro modo per microcracks nell'argomento o per avviarli. È anche possibile calcolare la condivisione delle fasi e, oltre a determinare accuratamente le singole fasi. Grazie a ciò, siamo anche in grado di stimare la quantità e il tipo di inclusioni e molti altri componenti importanti, dal punto di vista della metallurgia. Ad esempio, spesso osservazioni microscopiche di materiale appena creato consentono un'osservazione specifica della struttura del materiale, in modo che in prospettiva possiamo evitare molti guasti indesiderati.

L'uso dei microscopi metallografici è estremamente importante perché grazie a questo possiamo facilmente trovare difetti materiali. Tuttavia, ricorda che gestire questo tipo di mobili è difficile. Da questo inizio, solo le persone qualificate dovrebbero eseguire test su di esso.